pleiadi-danza-orologio

INIZIO CORSI ANNO ACCADEMICO 2024/2025:
lunedì 9 settembre

 

Quota associativa annuale : € 40,00*

*il pagamento dev’essere effettuato presso la segreteria
contestualmente alla compilazione e alla consegna della modulistica di adesione

 

Quote mensili anno accademico 2024/2025:

Propedeutica : € 60,00
Preaccademico : € 60,00
Acc. inferiore : € 70,00
Acc. intermedio : € 80,00
Acc. avanzato : € 80,00
Principianti-interm. : € 60,00
Educazione musicale e pianoforte : € 40,00

 

Sono previste agevolazioni per allievi e allieve
appartenenti allo stesso nucleo familiare se entro il secondo grado di parentela.

 

OCCORRENTE DIVISA E ACCONCIATURA DISPONIBILE PRESSO
“Giselle Danza” (Via Numitore n. 5, Roma)

 

 

Corsi e discipline

PROPEDEUTICA ALLA DANZA

DANZA CLASSICA ACCADEMICA

TECNICA DELLE PUNTE

REPERTORIO DEL BALLETTO CLASSICO E PAS DE DEUX

DANZA DI CARATTERE

SBARRA A TERRA E FISIOTECNICA

DANZA CONTEMPORANEA

DANZA CLASSICA PER ADULTI PRINCIPIANTI

EDUCAZIONE MUSICALE E PIANOFORTE

STORIA E METODOLOGIA DELLA DANZA


 
 

PROPEDEUTICA ALLA DANZA

I corsi propedeutici accolgono bambini e bambine di età non inferiore ai 4 anni. La propedeutica offre la possibilità di apprendere in tenera età quei fondamenti indispensabili per lo studio della danza classica accademica stimolando la conoscenza del corpo e dello spazio intorno a se, la coordinazione e la musicalità. Partendo da esercizi svolti a terra, per non ledere la struttura fisica ancora fragile del bambino, si arriva molto gradualmente ad una prima forma di lezione di danza classica (preaccademico). I corsi di propedeutica alla danza partecipano al saggio-spettacolo di fine anno scolastico cimentandosi in coreografie e pantomime che li avvicinano al senso vero del balletto e del teatro, appassionandoli e dando significato al lavoro svolto in sala.


 
 

DANZA CLASSICA ACCADEMICA

Gli allievi dei corsi di danza classica, impegnati in numerose lezioni settimanali, vengono seguiti in maniera metodica e professionale ed hanno l’opportunità di arricchire il loro percorso formativo con altre discipline accademiche come: danza di carattere, repertorio del balletto, pas de deux e danza contemporanea. Tutti i corsi di danza accademica partecipano al saggio-spettacolo di fine anno, qui i corsi superiori di livello avanzato hanno la possibilità, grazie ai ruoli solistici, di sperimentare la scena e il palco con grande entusiasmo e senso di responsabilità.

corsi inferiori

corsi intermedi

corsi avanzati


 
 

TECNICA DELLE PUNTE

Le allieve che si cimentano in esercizi en pointe devono essere tecnicamente e fisicamente preparate: l’utilizzo delle scarpette da punta in età precoce o con una struttura fisica non adeguatamente sviluppata può compromettere il percorso di studi dell’allieva e causare danni alla salute del corpo.


 
 

REPERTORIO DEL BALLETTO CLASSICO E PAS DE DEUX

La cultura di un danzatore non può esimersi dalla conoscenza del repertorio coreutico, ovvero di quei balletti che appartengono alla tradizione ottocentesca della danza classica o anche a quella che si è venuta consolidando nel Novecento. Naturalmente la conoscenza del repertorio, per un danzatore, deve essere una conoscenza pratica vissuta sul proprio corpo, non solo una conoscenza teorica desunta dalla storia e dalla visione di spettacoli di balletto. Dal grande repertorio ottocentesco, dalla Silfide al Lago dei Cigni, è nato e si è sviluppato il linguaggio accademico così come oggi lo si insegna. Il corso è rivolto esclusivamente ad allievi/e di livello avanzato. Per le allieve è evidente la necessità di una buona preparazione in tecnica delle punte.


 
 

DANZA DI CARATTERE

La tecnica della danza di carattere attinge direttamente al patrimonio popolare e rappresenta una disciplina accademica a tutti gli effetti. La lezione può svilupparsi attraverso un unico stile (russo, ungherese, spagnolo ecc.) o contenere, fin dalla sbarra, più elementi stilizzati.


 
 

SBARRA A TERRA E FISIOTECNICA

Metodo particolarmente indicato per tonificare la muscolatura del corpo e migliorare postura e flessibilità. Indispensabile nei primi anni accademici, risulta davvero applicabile a qualsiasi età e livello e viene a volte utilizzata anche come forma di riabilitazione. Vengono eseguiti esercizi progressivi in parallelo e in en dehors mantenendo una posizione a terra completa o parziale.


 
 

DANZA CONTEMPORANEA

La tecnica moderna e, la danza contemporanea in particolare, esplorano le diverse possibilità espressive e dinamiche del movimento del corpo. Il centro del corpo da cui si irradia il movimento, lo sfruttamento della gravità come esaltazione espressiva, la respirazione come principio motore e creatore del movimento, l’allineamento non come costrizione, ma come una realtà da seguire o da cui allontanarsi a seconda delle finalità espressive del movimento, sono gli elementi generali e fondamentali di questa tecnica. La lezione comprende: esercizi a terra, esercizi in piedi al centro e combinazioni di esercizi attraverso lo spazio.